BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Pagamenti con il cellulare biglietti mezzi pubblici a Milano

Il nuovo servizio per acquistare biglietti per trame bus tramite cellulare. Come funziona



Pagare i biglietti di tram, bus e metro tramite cellulare: dal prossimo 11 aprile questa novità entrerà in vigore in fase sperimentale a partire Milano. Il progetto, battezzato ‘Mobile Pass’, nasce da un accordo tra Telecom Italia e Atm, l’azienda che gestisce il trasporto pubblico milanese.

Dopo un primo momento di fase sperimentale, il servizio potrebbe coinvolgere i cittadini di tutta Italia. Con Mobile Pass sarà possibile acquistare comodamente con il proprio cellulare tre tipologie di abbonamento Atm mensile e urbano, ordinario, studenti e senior, senza la necessità di recarsi in un punto vendita.

I clienti potranno utilizzarlo in città su tutti i mezzi di superficie oltre che in metropolitana. Grazie alla tecnologia radio a corto raggio NFC integrata nel cellulare, il dispositivo è in grado di interagire con il sistema di bigliettazione elettronico-magnetica di Atm.

Poi per convalidare l’abbonamento, basterà semplicemente avvicinare il cellulare, anche spento, ai tornelli presenti nella metropolitana e alle convalidatrici sui tram, autobus e filobus. Per poter usufruire del servizio in sperimentazione, bisogna abbonarsi ad Atm, avere un’utenza Tim e un account Paypal e attivare la richiesta sul sito dedicato www.mobilepass.it.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il