BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Baidu browser per conquistare mercato cinese

Il cinese Baidu sfida Ie e Chrome. La novità



E’ il principale motore di ricerca in lingua cinese in grado di ricercare siti web, file audio e immagini, ha un’enciclopedia online e un forum di discussione con ricerche basate su parole chiave, nel dicembre 2007 è stata la prima compagnia cinese ad essere inclusa nell'indice NASDAQ-100: si tratta di Baidu.

Ora il più importante motore di ricerca cinese ha annunciato ufficialmente il progetto per lo sviluppo di un browser autonomo, mossa che porrà il colosso internet cinese in diretta concorrenza con Microsoft Explorer e Chrome di Google.

Nell'ultimo trimestre Baidu si è confermato il motore di ricerca preferito dai cinesi con un 75.5% del totale del mercato, un ulteriore avanzamento rispetto al 73% dei tre mesi precedenti. David Li, il CEO di Baidu, sta sperimentando nuove strategie per allargare il business della società al di là del semplice motore di ricerca, espandendosi in settori come i video sul web e il social networking. Ricordiamo che al momento Explorer di Microsoft è usato dall'83,3% degli utenti cinesi seguito Firefox, 1,81%, e Chrome dall'1,39%

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marcello Tansini
pubblicato il