Controlli Fisco contro evasione sono eccessivi secondo Tremonti

Controlli eccessivi alle imprese: la nuova proposta Tremonti



La lotta contro l’evasione fiscale si fa sempre più serrata tanto che lo stesso ministro dell’Economia, Giulio Tremonti, ha definito troppo eccessivi i nuovi controlli alle imprese “con costi come tempo perso, stress, e occasioni di corruzione. Un'oppressione fiscale che dobbiamo interrompere”.

Secondo lo stesso Tremonti, la proposta deve essere equilibrata “Potremmo immaginare una qualche tipo di concentrazione, salve esigenze di controllo erariale e ridurre il continuo controllo sulle imprese. Ci abbiamo già iniziato a lavorare. Fermo discorso sicurezza lavoro.

Serve o un coordinamento dall'alto o un diritto dal basso: il diritto di dire non mi rompere più di tanto”. Il ministro dell’Economia ha dunque anche annunciato che il piano nazionale sulle riforme “contiene ipotesi che saranno presto oggetto di un decreto legge che saranno relative a opere pubbliche, edilizia abitativa, turismo e ricerche scientifica”.

Ti è piaciuto questo articolo?





Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
di Marcello Tansini pubblicato il