Economia USA: Obama usa Facebook per ripartire

Obama sceglie Facebook per la sua prossima campagna elettorale



Barack Obama lancia ufficialmente la campagna elettorale per la sua rielezione nel 2012 direttamente su Facebook e scrive: “Il mio nome è Barack Obama e sono quello che è riuscito a far mettere giacca e cravatta a Mark Zuckerberg (riferendosi alla cena alla Casa Bianca cui di recente ha partecipato anche il fondatore del social network)”.

Parlando da Palo Alto in California, dal Town Hall' Facebook, accanto a Zuckerberg che legge le domande, Obama affronta soprattutto questioni di economia e di lavoro, parla del problema casa, ammettendo che pur essendo finita la crisi, il mercato immobiliare rappresenta ancora oggi un importante problematica.

Nonostante Facebook non si schieri politicamente, i rapporti tra il social network e la Casa Bianca sono relativamente stretti e la scelta di Obama di rivolgersi a Facebook per la sua ‘promozione’ è comunque chiara: decidendo, infatti, di portare su Facebook il principale degli incontri dedicati in questi giorni alla sua politica economica, il presidente americano punta ancora una volta sui  giovani e per attirare gli abitanti del mega villaggio globale, che sono circa 600 milioni, Obama ha anche realizzato uno spot di 30 secondi, pubblicato su YouTube.

Il suo intervento è stato trasmesso in streaming sia sul sito web della Casa Bianca 1, sia sulla pagina Facebook della residenza presidenziale 2.

Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
di Marcello Tansini pubblicato il