BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Bmw Z4: debutto americano al Salone di New York 2011. Novità, caratteristiche e motori

Debutto americano per la roadster della casa tedesca



Apre oggi i battenti, venerdì 22 aprile, il Salone di New York 2011 e Bmw ha deciso di presentare la nuova Z4 con propulsore 2 litri di nuovo sviluppo con tecnologia TwinPower Turbo ed una potenza di 176 kW/240 CV. Questa versione dell’auto sarà identificata come Z4 sDrive28i.

Il nuovo motore 4 cilindri sovralimentato a benzina con basamento interamente in alluminio, già disponibile sulla Bmw X1 xDrive28i, offre una coppia maggiore, migliori prestazioni e livelli ridotti di consumi e di emissioni rispetto all'attuale motore 6 cilindri ad induzione della Bmw Z4 sDrive30, grazie alla tecnologia TwinPower Turbo.

Altri elementi che caratterizzano questo motore sono il sistema di controllo variabile dell'albero a camme doppio Vanos e il sistema del controllo completamente variabile delle valvole Valvetronic.

Con questa nuova vettura, la casa tedesca prosegue nella sua strategia denominata EfficientDynamics, pensata per migliorare prestazioni, consumi ed emissioni senza però rinunciare alle ottime prestazioni garantite e al ‘piacere di guida’, come sottolineano i progettisti Bmw: “Il nuovo motore della Z4 sDrive28i utilizza l'esclusiva tecnologia denominata Bmw TwinPower Turbo. In altre parole, è dotato di iniezione ad alta precisione abbinata ad un turbocompressore alimentato mediante due condotti di scarico”.

Ricordiamo che la stessa motorizzazione, un quattro cilindri sovralimentato a benzina con basamento interamente in alluminio, è stata adottata con successo sul baby Suv X1 xDrive28i.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marcello Tansini
pubblicato il