BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Facebook Deals: sconti in città. Sfida a Groupon

Facebook sfida Groupon e lancia Deals. Come funziona



Facebook alla rincorsa di Groupon: ha debuttato infatti Facebook Deals che sfiderà in maniera serrata Groupon. Al momento del lancio la piattaforma è disponibile solo per gli utenti di cinque città, San Francisco, San Diego, Atlanta, Dallas e Austin, all'interno del territorio degli Stati Uniti d'America.

Il servizio sarà poi esteso a nuove città, fino a toccare altre nazioni ed altri continenti. Se il concetto di base risulta essere sostanzialmente lo stesso che anima Groupon, non si può dire lo stesso per lo scopo del progetto.

L’intenzione di Facebook è infatti quella di fornire all’intero sistema di acquisti una forte impronta social: Emily White, uno dei vertici Facebook, ha infatti ribadito come tutti i deal che verranno proposti saranno fruibili in compagnia di amici e a  differenza di Groupon, poi, non tutti i deal offriranno prodotti o servizi a prezzo scontato, ma potranno proporre anche opportunità altrimenti inaccessibili, come pass per i backstage di concerti, tour guidati in aree riservate, ingressi gratuiti in zone interdette alle visite ed altro.

Gli annunci relativi alle varie offerte per i deals compariranno nelle pagine del social network e potranno essere condivisi in vari modi, per esempio tramite pubblicazione in bacheca o tramite messaggistica interna al sito. Gli acquisti dei vari beni potranno essere effettuati anche utilizzando i Facebook credits, la moneta del social network, comunemente utilizzati per alcuni noti social games come il noto gioco CityVille.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il