BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Pasqua 2 chili in più. Dieta per tornare in forma

Tornare in forma dopo le feste pasquali. Come?



Pranzi pasquali, colombe, uova di cioccolato: il risultato di questi giorni di feste? Due chili in più in media per tutti. Non saranno contente coloro che stavano pensando già alla prova costume.

La stima è arrivata da Coldiretti,  che ha sottolineando che sulle tavole degli italiani in una settimana sono stati serviti 30 milioni di chili tra colombe e altri dolci pasquali, ma che offre anche una soluzione ai chili messi su: mangiare peperoncino, che smorza la fame e brucia le calorie.

A far crescere di peso gli italiano, secondo Coldiretti, è stato soprattutto il consumo di cibi particolarmente energetici come il cioccolato delle tradizionali uova, con oltre 500 kcalorie all'etto (maggiore se al latte), anche l'agnello che si avvicina alle 300 kcalorie per cento grammi, il casatiello napoletano che conta circa 400 kcalorie ogni 100 grammi, senza dimenticare la colomba con 390 kcalorie ogni 100 grammi.

Per rimettersi in forma è bene allora scegliere ora i prodotti di stagione, come fave, piselli, carciofi, insalata, cavolfiori, broccoli, asparagi, finocchi e sopratutto le fragole, da condire con olio d'oliva extravergine, ricco di tocoferolo un antiossidante che combatte l'invecchiamento dell'organismo e favorisce l'eliminazione delle scorie metaboliche, e abbondante succo di limone che purifica l'organismo dalle tossine e pulisce il sangue. Non dimentichiamo, inoltre, l’attività fisica, sempre ottima alleata del benessere dell’organismo umano.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il