Quando un blog può salvare l'attività di una gioielleria distrutta da un incendio

Il caso 'Diamond Diva Online' aiuta a capire quanto la blogosfera possa fare bene al business



Il caso "Diamond Diva Online" aiuta a capire quanto la blogosfera possa fare bene al business: Diamond Diva Online è il blog di Patti Thompson, proprietaria di una gioielleria a Tupelo (Mississipi), aperto un anno fa per dialogare con la clientela e gli altri operatori del settore.

Il primo di novembre un incendio ha distrutto i locali del negozio ed è solo grazie al blog che la Thompson ha potuto mantenere un contatto con i suoi clienti, informare sui progressi nella ristrutturazione di locali, comunicare l'esistenza di una versione virtuale della sua gioielleria su e-bay e, soprattutto, continuare a vendere i suoi articoli.

Ora alcuni blogger le stanno dando una mano ricordando l'esistenza del suo blog in vista del delicato periodo natalizio. Un esempio da tenere bene a mente.

Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
di Marcello Tansini Fonte: pubblicato il