BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Bagagli a mano in aereo: nuove regole sui liquidi in vigore

In vigore da oggi le nuove regole per volare sicuri



Entrano in vigore da oggi, venerdì 29 aprile, le nuove regole Ue per i bagagli a mano in aereo, che, a dispetto di ogni aspettativa, allentano le restrizioni e permettono ai viaggiatori provenienti da paesi extra Ue e in transito in uno scalo europeo di portare nei bagagli a mano liquidi, aerosol e gel che superano l'attuale limite di 100 millilitri.

Via libera anche a profumi e bottiglie acquistati nei negozi duty free negli aeroporti fuori dall'Ue. Ma sono molti i paesi europei che per motivi di sicurezza non faranno entrare in vigore queste novità. Fra loro ci sono Italia, Francia, Belgio, Regno Unito, Svizzera (che non fa parte dell’Ue) e molti altri, che continueranno ad applicare le regole più rigide in vigore dal 2006.

Così, i passeggeri avranno differenti restrizioni su liquidi, aerosol e gel a seconda dell'aeroporto europeo in cui cambiano volo. L'allentamento delle restrizioni dovrebbe coincidere con l'utilizzo negli aeroporti di nuove attrezzature per scansionare i flaconi impacchettati acquistati nei duty free. I macchinari installati in Germania e in altri aeroporti europei sono progettati per scansionare bottiglie chiuse tirate fuori dal bagaglio.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marcello Tansini
pubblicato il