BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Riparazione Pc: centri assistenza e prezzi esorbitanti

Quanto costa riparare un Pc? La simulazione di Altroconsumo



Se il Pc presenta qualche problema, siam tutti pronti a rivolgerci a centri di assistenza perché sistemino il guasto del nostro prodotto. Ma spesso i prezzi praticati da questi centri risultano esorbitanti.

Così Altroconsumo ha condotto un'indagine sui prezzi praticati dai centri assistenza per Pc nelle città di Milano e Roma. La rilevazione è stata effettuata simulando un comune malfunzionamento semplicemente smontando (senza rimuoverla) una memoria Ram su alcuni laptop.

Dalla simulazione condotta, sembra che il servizio ricevuto dai centri della Capitale sia stato più professionale e meno costoso rispetto a quello ricevuto nel capoluogo lombardo; pochissimi hanno cercato di mascherare il guasto reale e sono risultate molto buone anche i tempi di riparazione, relativamente brevi. Altroconsumo aveva previsto un quarto d'ora di tempo per la riparazione del Pc e una spesa di circa 15 euro.

Il prezzo più alto pagato per la riparazione sarebbe stato pari a 396 euro con 17 giorni di attesa, l'attesa più lunga sarebbe stata invece di 26 giorni con un pagamento per il servizio reso pari a 340 euro. I risultati in generale sono stati soddisfacenti, tranne alcuni casi, dove la richiesta di assistenza è stata un salasso, soprattutto a Milano.

Motivo per il quale Roma batte Milano per ‘onestà e trasparenza’ dei centri assistenza. In generale a Roma il prezzo medio degli interventi è stato nettamente inferiore a quello milanese. Altri cinque centri romani hanno effettuato la riparazione chiedendo cifre risibili, tutte al di sotto dei previsti 15 euro e con tempi di consegna più che accettabili. Eccetto l’IT Point di via Vassallo che ci ha messo 11 giorni, ma ci ha fatto pagare solo 6 euro, gli altri non ci hanno messo più di due giorni lavorativi.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marcello Tansini
pubblicato il