BusinessOnline - Il portale per i decision maker




Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?



Aggiungici alle tue cerchie (clicca su Segui):

Luce e gas: italiani pronti a cambiare fornitore con offerte migliori per risparmiare

Come risparmiare sulla bolletta di luce e gas


Secondo una ricerca online condotta lo scorso mese di dicembre 2010, Revealing the values of the new energy consumer, diffusa da Accenture, che ha intervistato i propri utenti sulle convenienze di luce e gas, il 73% di un campione selezionato di 10.199 clienti finali residenti in 18 paesi nel mondo, si è detto disposto ad acquistare elettricità e programmi di efficienza energetica da aziende diverse dai tradizionali fornitori di energia,e ben il 79% degli italiani opterebbe per un altro fornitore, sia esso un rivenditore, un sito internet o un provider telefonico.

Secondo la ricerca, gli italiani si dimostrano anche più sensibili riguardo all'impatto dei loro consumi energetici sull'ambiente: l'80% di essi, infatti, contro il 69% della media mondiale, si dichiara disponibile ad utilizzare programmi di efficienza energetica per ridurre l'impatto personale sull'ambiente.

Ma il primo motivo che spinge gli italiani ad utilizzare programmi alternativi di fornitura di energia elettrica è decisamente il risparmio: il 91% del campione vorrebbe ridurre i costi dell'economia familiare. Per avere informazioni sui possibili risparmi, ci si potrebbe rivolgere alle associazioni di consumatori, come dichiarato dal 66% degli italiani, o a quelle ambientali.

Tra le novità ricordiamo la nuova offerta gas e luce Eni con soluzioni dedicate alla famiglia, tagliate su misura per ogni esigenza. La nuova offerta si chiama Relax SuperSemplice e offre alle famiglie la possibilità di scegliere tra  un prezzo bloccato per due anni, comprensivo di tutte le voci di costo, eccetto le imposte, o una bolletta semplice composta da 4 voci: un piccolo contributo fisso mensile, un prezzo applicato ai consumi, uno sconto Pacchetto Relax legato all'offerta, valido per due anni e calcolato sul consumo gas e luce di una famiglia media italiana e le imposte. Relax Supersemplice non comporta vincoli d'orario nell'uso degli elettrodomestici, perché il prezzo della luce è lo stesso sia di giorno sia di notte.




Commenta la notizia



Autore: Marcello Tansini
pubblicato il 05/05/2011 alle ore 08:06