BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Google Music: nuovo servizio. Come funziona

Nuovo servizio Google Music: le novità



Google lancia Music, nuova piattaforma musicale, che debutta senza l'appoggio delle etichette discografiche, una sorta di incrocio tra iTunes e Amazon Cloud Drive. La nuova piattaforma musicale presenterà uno spazio web personale e gratuito in cui l'utente può caricare i suoi mp3 per poi riprodurli su qualunque dispositivo abilitato, e cioè computer e dispositivi Android.

Tutto sarà nelle mani dell'utente che acquisterà la musica. Le canzoni che un singolo account può contenere sono limitate a 20.000 e non sarà necessaria alcun tipo di licenza per poterle condividere online.

Google Music è al momento accessibile solo su invito e rimarrà gratuito per un tempo limitato. Il servizio arriverà in Italia nel prossimo futuro, per ora è disponibile solo negli Usa. Ma il fronte musica non è l’unica novità su cui Google ha lavorato.

Novità anche per quanto riguarda il cinema: la sezione cinema si arricchisce, infatti, di migliaia di titoli con le nuove possibilità di noleggio su Android, piattaforma in espansione continua con 400mila attivazioni di nuovi dispositivi ogni giorno, leader nel mercato degli smartphone. Secondo analisi di mercato, entro l'anno lo store di applicazioni Android potrebbe superare per numero di titoli quello di Apple.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il