BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Intel Z68 il nuovo chipset per Sandy Bridge

Il nuovo chipset Intel: novità e come funziona



Intel lancia il nuovo chipset Z68 Express che permetterà di sfruttare la grafica integrata nei processori Sandy Bridge (LGA1155) e le funzionalità di overclock delle schede madri. Z68 Express sostituirà per molti produttori le soluzioni basate su chipset P67.

Intel Z68 integra del resto le stesse caratteristiche di P67 Express ma presenta nuove funzionalità, a partire dal sistema definito switchable graphics che offre la possibilità di utilizzare alternativamente la GPU integrata o quella discreta, sfruttando un software di abilitazione dedicato, meccanismo che permette di passare da un processore all'altro in funzione del reale carico di lavoro, ottimizzando i consumi generali della piattaforma.

Con Z68, inoltre, sarà possibile effettuare un overclock dinamico di CPU e GPU contemporaneamente, e si avrà la disponibilità della tecnologia Intel Smart Response Technology, che impiega una unità SSD per velocizzare l'accesso ai dati contenuti nei dischi meccanici presenti nel sistema.

Insieme a Z68, Intel ha, infatti, presentato anche il nuovo SSD (Solid-State Drive) della serie 311 con capacità di 20GB, ottimizzato per la funzionalità Intel Smart caching, pensato per ridurre i tempi di caricamento del sistema operativo e delle applicazioni. Z68 incorpora, infine, sia il controller display sia il controller PCI Express 2.0, capace di gestire fino a 8 linee elettriche.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marcello Tansini
pubblicato il