Biglietti aerei online su Internet: multa per spese accessorie poco chiare

Alitalia, Blu express, Germanwings e Air Italy sanzionate dall'Antitrust: 'poca chiarezza sulle informazioni dei bliglietti aerei'



Alitalia, Blu express, Germanwings e Air Italy sono state sanzionate con una multa del valore complessivo di 285 mila euro per non aver correttamente comunicato ai propri clienti le giuste informazioni sul prezzo della commissione per il pagamento di biglietti aerei online effettuati con carta di credito.

La sanzione dell’Antitrust nasce, dunque, dalla poca chiarezza nelle modalità di presentazione e offerta del prezzo del biglietto. L’Autorità ha, infatti, ritenuto ingannevole non includere nel prezzo del biglietto pubblicizzato la commissione per il pagamento con carta di credito e ha giudicato scorretto non includere nel prezzo dei biglietti aerei la commissione per il pagamento con carta di credito, applicando tale costo aggiuntivo al termine del processo di prenotazione.

Questo onere aggiuntivo veniva, infatti, addebitato nella fase conclusiva del processo di prenotazione su internet, cioè al momento della selezione della carta di credito, facendo così lievitare in misura consistente il prezzo inizialmente pubblicizzato o scelto dai consumatori fra le offerte tariffarie dei vettori. Le istruttorie nei confronti delle quattro compagnie erano state avviate a seguito delle segnalazioni ricevute da numerosi consumatori e associazioni.

Ti è piaciuto questo articolo?





Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
di Marcello Tansini pubblicato il