BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Unico 2011 verso proroga scadenza e pagamenti. In ritardo su date

Proroga scadenze del modello Unico 2011 in arrivo.



Proroga scadenze del modello Unico 2011 in arrivo. A poco più di un mese dalla scadenza dei versamenti a saldo e in acconto, mancano gli applicativi per il calcolo degli studi di settore, la nuova cedolare secca sulle locazioni abitative e il nuovo redditometro.

Proprio per queste mancanze, il governo sta pensando di ritardare il termine di presentazione del modello Unico per le persone fisiche, che interessa soprattutto i lavoratori autonomi.

La data attualmente prevista per il pagamento dell’acconto è fissata al 16 giugno prossimo e fino al 16 luglio si può versare il dovuto con una maggiorazione dello 0,4%. La scadenza sarebbe fissata per il 30 giugno per il modello cartaceo e il 30 settembre per quello telematico.

Lo slittamento ancora non è ufficiale ma mancano alcuni elementi per la compilazione di Unico 2011. Non è, inoltre, ancora a disposizione dei contribuenti la nuova versione del software Gerico che serve per applicare gli studi di settore a piccole e imprese e lavoratori autonomi.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il