Cedolare Secca Affitti: registrazione online su Internet nuovi contratti online

Scegliere la cedolare secca con un semplice click sul proprio pc: il modello Siria



Entrata in vigore lo scorso 7 aprile, la cedolare secca prevede che i privati possano scegliere il nuovo regime invece che la progressisvità dell’ imposta tradizionale.

Questo permette di applicare un’unica aliquota per l’immobile che sarà calcolata in base al contratto, ovvero il 19% per quelli di tipo agevolato e il 21% per quelli liberi.

Il 6 giugno è il momento in cui bisogna aver registrato i propri contratti e la novità fornita dall’agenzia delle entrate è la possibilità di registrare un contratto di affitto e optare per la cedolare secca attraverso un semplice click sul Pc di casa: il metodo più veloce per sfruttare i vantaggi della tassazione piatta sugli affitti (con aliquote al 21 o al 19%) si chiama Siria, un software semplificato e intuitivo che migliora i tempi e le modalità di compilazione delle dichiarazioni e che l'amministrazione mette a disposizione in rete gratuitamente www.agenziaentrate.gov.it nell'apposita sezione Software.

Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
di Marcello Tansini pubblicato il