BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Risultati elezioni 2011:Pisapia batte Moratti,Fassino vince a Torino.Napoli e Bologna ballottaggi

Bene Pisapia a Milano e Lettieri a Napoli. I risultati delle amministrative 2011



Cala la Moratti a Milano ed è successo per il centrosinistra nel capoluogo lombardo, tradizionale feudo del centrodestra. Le proiezioni Ipr Marketing per la Rai danno Giuliano Pisapia, candidato del centrosinistra, in testa col 46% dei voti, contro il sindaco uscente Letizia Moratti, di centrodestra al 43%.

Anche i dati dell'Istituto Piepoli per TgNorba fotografano lo stesso scenario: Pisapia al 46,5%, Moratti al 42,6%. Se nessuno dei due candidati raggiungesse il 50%, tra due settimane si andrebbe al ballottaggio, già un buon risultato per l'opposizione di centrosinistra.

Sorpresa anche a Napoli, dove il candidato del centrodestra Gianni Lettieri (Pdl) è in testa col 42%, dice Ipr Marketing, mentre l'ex magistrato Luigi De Magistris, candidato dell'Idv e di Rifondazione comunista, è al 23%.

Ancora in aumento, stando alla proiezioni dell'Ipr Marketing per la Rai, i voti per Virginio Merola, candidato a sindaco di Bologna per il centrosinistra: 48,5%. Segue a 31,5% Manes Bernardini, esponente del centrodestra. Per quanto riguarda le coalizioni, il centrosinistra è indicato al 50%, il centrodestra al 30%, il Movimento 5 stelle al 10,5%.

Chiude la Lista Civica con il 5%. Unico risultato di vittoria al primo turno, dicono le proiezioni Ipr, è quello di Torino dove il candidato Piero Fassino (Pd) è al 54%, contro il 30% di Michele Coppola (Pdl).

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il