BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Linkedin è boom in Borsa: +100%. Nuova bolla?

LinkedIn vola in Borsa: la situazione



LinkedIn, il social network business, sbarca a Wall Street e vola. Se nei giorni scorsi si era da subito notato il forte interesse nei confronti delle società hi-tech, il suo esordio alle negoziazioni a New York ha confermato questa tendenza rivelando la reale potenzialità della società legata alle nuove tecnologie.

Partito da un prezzo di collocamento di 45 dollari per azione, il social network dei professionisti ha iniziato le contrattazioni a 83 dollari, per poi salire fino a 92,99 dollari per azione (+100%) e attestarsi in seguito sotto la soglia, oscillando attorno agli 85 dollari per azione.

L'Ipo ha fruttato ai proprietari del gruppo 350 milioni di dollari per l'8% della compagnia messo sul mercato azionario. Dopo aver riportato perdite dal 2007 al 2009, nel 2010 la società ha avuto un utile di 15,4 milioni di dollari ma gli analisti si aspettano che, nel 2011, LinkedIn non produca utili.

Linkedin supera di gran lunga le previsioni di tutti gli analisti finanziari e alimenta le speranze di un imminente arrivo anche di Facebook e Twitter. Per questo l'eco di una nuova bolla dot.com è rimbalzato poi da Wall Street alla California, dove Linkedin ha il suo quartier generale.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marcello Tansini
pubblicato il