BusinessOnline - Il portale per i decision maker


Assicurazioni auto 2011: prezzi medi sempre più alti. Lista città

Salgono ancora i costi rc auto. Rialzi più salati a Napoli



Continuano inarrestabilmente a salire i prezzi delle assicurazioni auto nelle città italiane, registrando differenze di somme tra città del Nord, del Centro e del Sud, ma comunque raggiungendo picchi record.

Secondo Andrea Manfredi, amministratore delegato di SuperMoney, ciò che ha portato a questi rialzi sono gli aumenti per legge dei massimali e le nuove regole di Solvency2 che richiedono maggiore solidità patrimoniale alle compagnie assicurative.

Per capire l'entità dei rialzi basti pensare che il prezzo per poter ottenere una polizza sul proprio veicolo è aumentato di circa il 20% in sei mesi nelle quattro città d’Italia più grandi, raggiungendo circa il 21% a Torino, il 19% a Milano, il 20% a Roma del 20 e il 16% a Napoli: questa la situazione che emerge da un’analisi dell’Osservatorio SuperMoney.

In generale, comunque, in ogni città l’andamento dei prezzi formulati dalle compagnie ha evidenziato profonde differenze, con casi di aumenti superiori anche al 50% rispetto a sei mesi fa.

Tra le quattro grandi città citate, il capoluogo lombardi risulta essere la città con i costi più bassi dove si pagano in media 437 euro l’anno per l’assicurazione auto, il rincaro in questo caso è di 70 euro rispetto al novembre del 2010.

A Torino il costo medio è di 520 euro l’anno, contro i 430 euro di novembre; a Roma, dai 499 euro di novembre, si è passati a pagarne 597 euro l’anno, mentre a Napoli si registrano i prezzi più alti e i costi medi sono di 1.160 euro l’anno, con un aumento del 16% rispetto a novembre.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il