BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Nuova Lancia Ypsilon 2011: prova e impressioni. Video

Confortevole, silenziosa e sicura su strada: test nuova Ypsilon 2011



E’ arrivata sul mercato italiano la nuova Lancia Yspilon, disponibile in tre motorizzazioni, 17 livree di cui 4 B-colore e 3 livelli di allestimento (Silver, Gold e Platinum), esteticamente si distingue per le portiere convesse e fiancata e volumi che, discendendo ai lati del portellone, accolgono i fanali, mentre il paraurti ospita inferiormente una fascia nera centrale che integra e protegge la retromarcia e il retronebbia.

La gamma della nuova Ypsilon è composta da due motori benzina (1.2 8V da 69 CV e 0.9 TwinAir da 85CV, quest’ultimo anche con cambio semi-automatico DFN), un turbodiesel (1.3 Multijet II da 95 CV) ed un bi-fuel (1.2 8V benzina e GPL).

Successivamente sarà disponibile anche la motorizzazione bi-fuel 1.200cc Fire Evo II  (benzina e Gpl verso settembre, a metano più avanti). Tutti i motori benzina e diesel sono dotati del sistema Start&Stop e del Gear Shift Indicator (GSI), un dispositivo che suggerisce al guidatore di effettuare un cambio marcia per ottimizzare consumi ed emissioni.

Eleganti e raffinati gli interni, comodi i sedili, con una strumentazione moderna e tecnologica, illuminata a LED, che ospita la radio e il climatizzatore. Il listino della nuova Lancia Ypsilon parte da 12.400 euro per la versione Silver con il motore benzina 1.200cc da 69 Cv, senza climatizzatore e radio, e arriva ai 17.300 euro del top di gamma Platinum con il 1.300cc Multijet da 95 Cv.

Sei cm più lunga della precedente versione, la nuova Ypsilon offre per la prima volta le cinque porte e può ospitare fino a 5 persone con un'abitabilità decisamente migliorata al posteriore ed un bagagliaio che passa dai 215 litri della Ypsilon precedente a 245 litri.

Migliorata, inoltre, l'efficienza complessiva del pianale realizzato con oltre l'80% di componenti in acciai alto-resistenziali, impiegati nuovi materiali, capaci di rendere la vettura più leggera, e ottimo il lavoro di affinamento meccanico realizzato, finalizzato al miglioramento delle qualità di guida e della riduzione della rumorosità e delle vibrazioni.

Grazie al sistema Start&Stop di serie, la nuova Ypsilon taglia le CO2 fino al 15%, inoltre, assicura su strada grande sicurezza e tenuta e volante e cambio pronti a rispondere fluidamente ai comandi del guidatore.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marcello Tansini
pubblicato il