BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Computex 2011: novità

Le novità del Compytex 2011



Aprirà i battenti domani, martedì 31 maggio, l’edizione 2011 del Computex, la fiera IT dell'elettronica che si terrà a Taiwan e che vedrà protagonisti i più belli e innovativi prodotti della tecnologia di consumo attule, dall'ibrido Asus PadFone ai nuovissimi Tablet, sempre più alla conquista del mercato del mondiale. Secondo le previsioni, a fine 2011 si conteranno circa 43 milioni di tavolette consegnate in tutto il mondo, con iPad e iPad 2 che, insieme, occuperanno il 71% di market share.

Il tablet Apple basato sul sistema operativo proprietario iOS ha conquistato circa il 95% di quote di mercato nel 2010. Tra i rivali che hanno cercato di nisidiare il primato di iPad, solo il Samsung Galaxy Tab ha ottenuto un successo inaspettato al fine 2010.

Ora però la situazione sembra cambiata: crescono i dispositivi tablet, crescono i tablet con Google Android 3.0 Honeycomb, arriva il BlackBerry PlayBook, basato su sistema proprietario Blackberry Tablet OS (QNX-based) e presto debutterà anche HP TouchPad, basato su sistema operativo webOS, tutti segnali di una battaglia che si preannuncia decisamente dura. In questo settore Tablet, a Taiwan, Intel dovrebbe presentare 10 nuovi dispositivi basati sul processore Oak Trail. Intel terrà un evento per i client Pc domani, e il primo giugno una conferenza stampa su netbook e tablet.

Ma le bocche sono cucite, e di più non è trapelato da Taipei. Cresce attesa anche per Project Kal-El, la nuova generazione di processori Nvidia Tegra con architettura quad-core, sul mercato nei prossimi mesi, forse a partire dall’atteso tablet di Amazon, mentre Opera Software a Computex annuncerà lo sviluppo di nuovi browser per Pc, focalizzandosi sempre più su smart Tv interattivi, smartphone, cellulari avanzati e tablet pc.

Asus, invece, presenterà un possibile ibrido smartphone-tablet, con funzioni tipiche di uno smartphone ma e di un tablet insieme e che dovrebbe essere accompagnato da docking station. Attesi anche nuovi netbook Asus Eee PC con Linux, Asus Eee Pad Slider e l’evoluzione di Asus Eee Pad MeMO con Honeycomb.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marcello Tansini
pubblicato il