BusinessOnline - Il portale per i decision maker


Assicurazioni Rc a tempo che si possono sospendere per chi usa poco auto o moto

Assicurazioni auto sospendibili: come funzionano e prezzi



Spesso pagare l’assicurazione rc è una spesa costosa e a volte non sempre utile e necessaria considerando che ci sono conducenti che non usano sempre auto o moto. E per loro arrivano in ‘soccorso’ le cosiddette assicurazioni rc sospendibili. Si tratta di polizze che permettono di congelare il premio nei mesi di inutilizzo, per un minimo di 30 o 60 giorni a seconda della compagnia e al massimo per 12 mesi.

La copertura assicurativa di un anno viene così suddivisa a seconda delle esigenze su un periodo più lungo che non può però superare i due anni. Queste assicurazioni costano un po’ di più rispetto ad una polizza annuale, ma risultano più convenienti di una polizza temporanea.

Per esempio, prendendo in considerazione una moto di 599cc di cilindrata assicurata da un motociclista in quattordicesima classe di merito, se l’assicurazione annuale del veicolo costa 734 euro, assicurarla per 30 giorni può costare 281,27 euro.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il