Calcio Scommesse: squadre serie A e partite truccate. Novità e ultime notizie. Sito online e denunce

Calcio scommesse: le ultime notizie



Sarebbero cinque le squadre di calcio di Serie A al centro della bufera sulle partite truccate: Roma, Fiorentina, Genoa, Lecce e Cagliari. A rivelarle agli inquirenti è stato il dentista Mario Pirani, al centro dell'associazione che truccava le gare, durante l'interrogatorio di garanzia davanti al gip di Cremona, Guido Salvini.

Ma insieme a queste cinque squadre di A, gli agenti della Mobile di Cremona, diretta da Sergio Lo Presti, stanno conducendo le indagini anche sulla neopromossa Siena e sul Bologna. Il nome della squadra toscana compare in alcune intercettazioni telefoniche tra Massimo Erodiani e Marco Paoloni: in alcune conversazione i due sostenevano che la società toscana avesse pagato alcuni giocatori del Sassuolo per vincere la partita.

Di partite di serie A, anche se dello scorso campionato, si sta occupando anche la procura di Napoli che ha avviato anche un’indagine su possibili collegamenti tra il calcio e la camorra. Intanto a Cremona continuano gli interrogatori di garanzia.

L’inchiesta della Procura di Cremona ha preso il via da un episodio di cronaca nera, l’intossicazione dei giocatori grigiorossi, addormentati dal loro portiere per far perdere la squadra. Ma da quelle bottiglie di acqua minerale al bromuro, la Mobile si è mossa lungo un sentiero dove l’indagine ha incrociato più volte un sito di scommesse on line con sede in Austria, a Innsbruck.

Il sito si chiama Skysport365: a dirigerlo è Paolo Carlo Tavarelli, napoletano, 42 anni, ora alla testa di uno dei siti più vivaci nel mondo milionario delle scommesse su Internet. Gli uomini di Skysport365 tenevano costantemente monitorati gli andamenti delle scommesse e sono tra i primi ad accorgersi delle puntate anomale.

Il sito austriaco di bookmaker ha in mano un dossier di 15 partite tra serie A e B con flussi di scommessa anomali. Intanto, oggi Coni e Federcalcio annunceranno le contromosse dello sport per reagire allo tsunami scommesse, scatenato dall’inchiesta aperta dalla Procura di Cremona, costata gli arresti domiciliari all’ex bomber della Nazionale Signori.

Ti è piaciuto questo articolo?






Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
di Marianna Quatraro pubblicato il