BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Calcio scommesse 2011: le partite di Serie A sospette. C'è anche Milan-Bari 1-1

Anche l'incontro Milan-Bari nel mirino delle indagini



E’ ancora bufera sulle partite truccate del calcio scommesse. Continuano ad emergere rivelazioni e nuovi nomi di persone e squadre coinvolte. Le novità arrivano dalle intercettazioni telefoniche dell’ex capitano del Bari, Antonio Bellavista, dalle quali emerge che oltre alle partite già sotto inchiesta ci sarebbe anche l’incontro Milan-Bari del 13 marzo 2011 valevole per la 29esima giornata di Serie A e finita 1-1 con le reti di Rudolf e Cassano.

La partita fa parte di quelle indagate ma in una delle registrazione Bellavista si giustificherebbe con alcuni scommettitori sul motivo per cui il match tra i pugliesi e i rossoneri non sarebbe finita con un over.

I giocatori del Bari avrebbero, infatti, avuto paura di essere scoperti dalla società e si sarebbero tirati indietro. Per gli inquirenti, che non comprendono la partita tra quelle indagate, le dichiarazioni nelle intercettazioni di Bellavista sarebbero però millanterie, ma chiederanno conto allo stesso ex capitano del Bari, arrestato venerdì, delle sue parole.

La partita Milan-Bari va, dunque, ad aggiungersi a Genoa-Roma nella lista delle partite sospette e appartengono tutte al campionato 2010-2011 le partite di cui ha parlato nell’interrogatorio di garanzia il medico Marco Pirani, partite che sarebbero state truccate. Pirani ha citato 3 partite e 5 squadre, che sono Roma, Fiorentina, Genoa, Lecce e Cagliari.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il