BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Informatica e aziende: i responsabili finanziari decidono investimenti più dei CIO

Il ruolo cruciale dei CFO nei processi organizzaztivi e di investimento in azienda



I responsabili finanziari delle aziende sarebbero coloro che più di ogni altra figura, Cio compresi, prendono le principali decisioni in materia di spesa informatica: questo è quanto emerge da uno studio condotto da Gartner, che evidenzia come la figura del CFO (chief financial officer) nel 45% dei casi osservati abbia un peso decisivo nelle strategie IT aziendali. In riferimento a quel 45%, si nel 7% dei casi il CFO opera in completa autonomia e indipendenza, mentre nel 38% dei casi governa la strategia di investimenti informatici orientando anche le decisioni di CIO e altri componenti della funzione IT.

Dall’analisi di Gartner emerge anche che la funzione IT riporta direttamente più al responsabile finanziario che a qualsiasi altra figura dirigenziale aziendale, inoltre Gartner ritiene che i CIO dovrebbero imparare a valutare e analizzare l’impatto che i CFO hanno sulle decisioni IT aziendali, assicurandosi che questi abbiano le risorse necessarie per comprendere le effettive esigenze aziendali in materia di tecnologia.

Ciò che risulta, insomma, è il ruolo chiave che il CFO riveste in termini di misurazione e controllo delle performance, diventando così protagonista delle strategie finalizzate ad ottenere una maggiore efficienza nei processi lavorativi e di organizzazione.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il