BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Confindustria Digitale: nuova associazione per aziende tecnologiche e Internet.Mission

Nasce a Roma Confindustria Digitale per promuovere lo sviluppo dell'economia digitale



E' nata a Roma Confindustria Digitale, la nuova Federazione di rappresentanza industriale, pensata per promuovere lo sviluppo dell'economia digitale. Quattro i soci fondatori, Assotelecomunicazioni-Asstel, l'associazione della filiera delle imprese di Telecomunicazioni, Assinform in rappresentanza dell'Information Technology, Anitec che riunisce i produttori di tecnologie e servizi di Ict e Consumer Electronics, Aiip associazione degli Internet Provider.

A guidare la nuova Federazione sarà Stefano Parisi, presidente di Asstel, insieme ai due vice presidenti, Paolo Angelucci, a capo di Assinform e Cristiano Radaelli di Anitec. La prima assemblea, prevista entro la fine dell'anno, prevederà l'elezione dei nuovi organi.


Fanno capo a Confindustria Digitale imprese per un totale di oltre 250.000 addetti che realizzano un fatturato annuo di oltre 70 miliardi di euro. La Federazione sarà caratterizzata da pochi vertici limitati alla presidenza, consiglio direttivo e assemblea e il mandato presidenziale sarà di soli due anni e non rinnovabile.

Scopo della Federazione è radicare in Italia un progetto-Paese di trasformazione dell'economia e della società, capace di sfruttare le grandi potenzialità delle tecnologie digitali. Un passaggio necessario a valorizzare la convergenza fra le tecnologie dell'informazione e della comunicazione elettronica, enfatizzare le nuove opportunità di crescita economica, promuovere le capacità innovative che nel nostro Paese esprimono le aziende del settore Ict.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il