BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Tablet pc Hp TouchPad e Amazon: film e musica in streaming su cloud computing

Le nuove tavolette magiche firmate HP e Amazon: le caratteristiche



La sfida a colpi di Tablet sul ring della tecnologia informatica continua a ‘sfornare’ novità. L’ultima pronta ad arrivare (dal primo luglio sul mercato) è firmata HP ed è stata battezzata HP TouchPad. Si tratta di una tavoletta digitale dotata del sistema operativo WebOs e che punterà sul cloud computing, sia a livello di produttività sia per l0entertainment.

Ad enfatizzare questo progetto, ci sarebbero alcuni rumor secondo cui HP sarebbe in trattativa con varie case discografiche per aprire un servizio di musica cloud che potrebbe in futuro estendersi anche ai film. Secondo alcune fonti, inoltre, il servizio potrebbe fornire musica on-demand sia per dispositivi WebOs che per tutti gli altri computer prodotti dalla multinazionale di Palo Alto.

Ma sempre le stesse fonti ritengono che il nuovo servizio non sarà pronto prima dei prossimi sei mesi in quanto gli accordi fra le società sono appena iniziati e molti punti non sono ancora stati chiariti in maniera definitiva.

Pronta al lancio del suo tablet anche Amazon che presenterà le sue novità fra qualche settimana. Le prime indiscrezioni vogliono, infatti, sul nuovo dispositivo l’arrivo di un servizio di streaming multimediale che potrebbe essere gratuito per tutti i possessori di Coyote ed Hollywood, i nomi in codice con i quali la società ha per ora battezzato le due tavolette magiche.

E considerando la strategia di Amazon che punta al ribasso dei prezzi di vendita per sfidare in maniera serrata la concorrenza e, soprattutto, i ‘fasti’ dei dispositivi Apple, sarebbe stato possibile ipotizzare la distribuzione gratuita di contenuti multimediali che potrebbe essere un’importante arma in più nella conquista di una platea di clienti. I tablet Amazon saranno equipaggiati con Android e potrebbero essere integrati con il digital locker per l’ascolto in streaming dei brani musicali acquistati.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il