Google green economy: energia rinnovabili nelle case. Progetto

Nuovo accordo Google-SolarCity: cosa prevede



Google, ormai fortemente impegnato nel settore delle energie rinnovabili e già finanziatore di numerosi progetti negli Usa e in Europa, stringe un nuovo accordo con SolarCity, società pecializzata nel portare l’energia solare nelle case, con cui si impegnerà ad investire 280 milioni di dollari per portare gli impianti solari firmati BigG nelle abitazioni.

Grazie al modello di finanziamento di SolarCity, è possibile risparmiare fino a 100 dollari all’anno sulla bolletta energetica. Google manifesta pertanto piena convinzione nel fatto che il mondo abbia bisogno di una grande disponibilità di energia pulita per il futuro, a partire dall’energia generata e utilizzata in proprio, cioè nelle abitazioni di ogni cittadino, mirando così a diminuire l’impatto ambientale e soprattutto limitare i vincoli derivanti dallo sfruttamento della rete elettrica tradizionale.

Il nuovo accordo conferma ancora una volta l’interesse e l’impegno del colosso nella produzione di energia pulita e nei progetti pensati nel rispetto dell’ambiente.

Ti è piaciuto questo articolo?





Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
di Marcello Tansini pubblicato il