BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Bmw M5 nuova berlina sportiva verde. Caratteristiche

Più parca nei consumi e meno inquinante la nuova BMW M5: motori e caratteristiche



E’ pronta a debuttare la nuova BMW M5, berlina innovativa, elegante, sicura e potente su strada ma che assicura consumi ridotti ed emissioni bassissime per le potenze garantite.

La novità della Bmw M5 è il debutto mondiale della nuova concezione del motore Bmw M V8 da 4,4 litri con M TwinPower Turbo, caratterizzato dagli alti regimi di rotazione del motore e da finezze tecnologiche come la tecnologia Twin Scroll Twin Turbo, i collettori di scarico raccordati, l'iniezione diretta di benzina High Precision Injection, il Valvetronic a diagramma variabile e una potenza di 560 CV a 6.000-7.000 giri con la coppia massima di 680 Nm a 1.500 giri e l'erogazione della potenza esente da ritardi del turbo tipica dei modelli M.

Notevolmente migliorato su questa vettura anche l'equilibrio tra prestazioni e consumi di carburante. La nuova M5 accelera da 0 a 100 chilometri all'ora in 4,4 secondi, da 0 a 200 km/h in 13,0 secondi e raggiunge la velocità massima di 250 km/h (305 km/h con M Driver's Package) e il consumo medio di carburante è pari a 9,9 litri/100 km.

La potenza motore è cresciuta del 10% rispetto al modello precedente e la coppia massima del 30%, ma il consumo di carburante è sceso di oltre il 30%, grazie a tecnologie Efficient Dynamics, come la funzione Auto Start-Stop e il sistema di rigenerazione dell'energia in frenata.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marcello Tansini
pubblicato il