BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Cloud Computing: boom di servizi entro il 2015

Crescono gli investimenti nel cloud computing: le stime



Nei prossimi anni il cloud computing raggiungerà una crescita boom e gli investimenti nel settore entro il 2015 raggiungeranno quota pari a 72,9 miliardi di dollari.

Questo quanto riporta, secondo le stime, l'ultimo rapporto di IDC, in cui Frank Gens, analista capo di IDC, sostiene che servizi cloud sono connessi e favoriti da altre tecnologie chiave, come gli smartphone, i network wireless, social networking e i sistemi di analisi dati, per questo tutti i vendor vi stanno puntando, soprattutto considerando che le stime indicano che un dollaro su 7 spesi per software, server e storage nel 2015 riguarderà l'ambiente cloud pubblico, dove per pubblico si intende la disponibilità di servizi i cui processi e dati sono elaborati dallo stesso provider e non all'interno dell'azienda stessa.

Muovendosi in questa prospettiva, entro il 2015 il 46% dell'incremento di spesa IT si dovrà proprio ai public cloud services.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il