Rai: Cattaneo, 300-400 Mln La Perdita Per Canone Non Pagato

''Credo che la Rai debba restare a maggioranza pubblica: per tutelare il servizio d'informazione e il pluralismo politico''



''Credo che la Rai debba restare a maggioranza pubblica: per tutelare il servizio d'informazione e il pluralismo politico''.

Lo ha detto il direttore generale della Rai Flavio Cattaneo in un'intervista che il settimanale Economy pubblica nel numero in edicola da domani. Nell'intervista Cattaneo rivela anche alcuni dati relativi al canone Rai: per i mancati pagamenti, dice, ''siamo sui 300-400 milioni. E la percentuale dei morosi e' intorno al 20% degli italiani''.

Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
Fonte: pubblicato il