BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Polizze Vita United Linked 2011: le migliori per rendimenti

I vantaggi delle polizze unit linked



Assorbono meno capitale, si adattano bene alle fasi dei tassi in rialzo e piacciono alle compagnie: sono le polizze vita unit linked, che sono agganciate all’andamento di fondi comuni e comparti di sicav e, quindi, più esposte agli andamenti dei mercati finanziari.

Dopo un 2008 in cui hanno scontato gli effetti del crollo delle Borse, i flussi di sottoscrizione nel 2010 hanno sfiorato gli 8 miliardi di euro, raddoppiando i valori del 2009, grazie a nuove dinamiche sia dal lato dell’offerta sia da quello della domanda.

Per quanto riguarda il primo aspetto, le compagnie stanno prendendo consapevolezza che le unit linked sono più adatte ai fini del rispetto della nuova normativa sui requisiti di capitale, la Solvency 2, perché presentano una minore esposizione al rischio.

Per quanto riguarda la domanda, invece, l'attesa del rialzo dei tassi potrebbe mettere a rischio il rendimento realizzabile dalle polizze vita tradizionali, legate alle gestioni separate e ridurne l'appetibilità. Tra le migliori polizze united linked spicca quella di Reale Mutua assicurazione dinamica protetta, che assicura ampia flessibilità nell'incrementare o ridurre gli strumenti finanziari più rischiosi a seconda dell'andamento dei mercat.

La sua gestione è caratterizzata da un elevato profilo prudenziale: la combinazione degli strumenti utilizzati, l'attenzione alla selezione degli emittenti e la scelta delle scadenze dei titoli hanno permesso di ottenere performance positive in mercati non facili.

Per quanto riguarda, invece, le unit collocate tramite promotori, essendo dedicate prevalentemente a clienti più benestanti, piacciono le soluzioni bilanciate con un peso azionario variabile a seconda delle propensione al rischio, mentre per quelle collocate quasi esclusivamente in banca, spiccano le richieste di linee con profilo di rischio moderato.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il