BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Contratti accordo Confidustria e sindacati: novità

Via libera all'accordo unitario sui contratti fra Confindustria, Cgil, Cisl e Uil.



Via libera all'accordo unitario sui contratti fra Confindustria, Cgil, Cisl e Uil. “L'accordo chiude una stagione di separatezza tra di noi. Sono molto soddisfatta. La volontà è di riandare avanti tutti insieme”, ha detto il presidente di Confindustria Emma Marcegaglia.

Soddisfatta anche la Camusso, secondo la quale “abbiamo superato una stagione di divisione conseguente, anche, alla ristrutturazione della contrattazione. Cgil, Cisl e Uil hanno definito norme di democrazia e di coinvolgimento dei lavoratori nell'attuazione degli accordi superando una lunga stagione di incertezze. Abbiamo dato un contributo a rimettere il valore del lavoro e la centralità della contrattazione all'attenzione del nostro Paese e dei lavoratori”.

Le novità partono dalle nuove regole per la rappresentanza sindacale, per arrivare alle garanzie di efficacia per gli accordi contrattuali firmati dalla maggioranza dei rappresentanti dei lavoratori, ad una sostanziale possibilità di deroghe a livello aziendale (termine che comunque non compare esplicitamente nel testo della bozza), al quadro dei contratti nazionali.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il