BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Riforma fisco ufficiale: novità tra cui 3 aliquote Irpef 20,30,40%, tassa rendite finanziaria 20%

Confermate le tre aliquote Irpef,aumento dell'Iva ma graduale: le misure della Manovra



Confermate le tre aliquote Irpef, l’aumento dell’Iva, ma graduale, e con l’obiettivo di portare le rendite, senza considerare i Bot, ad una tassazione del 20%: queste alcune misure previste dalla nuova Manovra finanziaria che dovrà portare l’Italia al pareggio di bilancio entro il 2014.

Delusione per chi attendeva un aiuto alle famiglie, magari con un bonus figli o con il quoziente, come c’è in altri Paesi. Saranno, invece, al 20, 30 e 40% le aliquote Irpef e per realizzare questo il Governo è delegato ad eliminare o ridurre in tutto o in parte i regimi di esenzione, esclusione e favore fiscale. Verso la graduale eliminazione, invece, l’Irap.

Nulla di fatto, invece, sul rincaro dell’1% sull’Iva, ci sarà invece una revisione graduale delle attuali aliquote, tenendo conto degli effetti inflazionistici prodotti da un aumento. La tassa finanziaria sulle rendite sarà fissata, invece, al 20%, esclusi i titoli di Stato ma anche possibile un’aliquota più favorevole per i redditi derivanti da piani di risparmio a lungo termine e dalle forme di previdenza e di assistenza socio-sanitaria complementare.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il