BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Stampanti inkjet in ufficio per sfidare le laser: il nuovo business aziendale

Epson e Hp pronte al lanciare nuove stampanti inkjet per pmi. Le novità



Le stampanti a tecnologia inkjet pronte a sfidare le stampanti laser. Cosa ha portato a questa nuova sfida? I miglioramenti delle inkjet. La velocità di stampa attestata per le inkjet attorno a 10-12 pagine per minuto contro le 20-25 delle laser, la scarsa autonomia delle cartucce di inchiostro di circa 300 pagine, contro le 2 mila medie delle laser non ci sono più e la proposta di passare alle inkjet negli uffici arriva da Epson, che a inizio giugno ha annunciato la strategia Engineered for business.

L’azienda ha deciso, infatti, di realizzare circa 100 prodotti dedicati al mondo business, che attualmente rappresenta il 67% del fatturato europeo e il 56% di quello nazionale, rivolti in particolare alle Pmi, e che dovrebbero portare ad una crescita delle vendite europee, stimata in 200 milioni di euro.

Secondo Massimo Pizzocri, amministratore delegato di Epson Italia, le stampanti inkjet potrebbero assicurare riduzione dei costi, aumento dell' efficienza di stampa, riduzione dei consumi. Le nuove stampanti saranno disponibili da settembre 2011 e saranno rivolte in particolare al settore Pmi e Pubblica Amministrazione.

Sei saranno i modelli disponibili, simili nell' aspetto ad una tradizionale stampante laser, ma che racchiudono al loro interno i vantaggi della tecnologia inkjet. Insieme ad Epson, anche Hp guarda con interesse al mercato delle inkjet multifunzione in ambito aziendale.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marcello Tansini
pubblicato il