BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Google+ per aziende con pagine business per social media marketing

Google+ da social al mondo business: la novità



E’ il nuovo social network, Google+, pronto a far concorrenza diretta a Facebook, il leader del settore, al momento riservato ad un numero limitato di utenti, che presto saranno abilitati ad invitare altre persone per condividere informazioni, fotografie e link, pensato per condividere ed effettuare chat e videochat, il tutto con la massima attenzione alla privacy.

Da social Google+ diventa anche business. Sembra, infatti, che il colosso di Mountain View preveda di concedere alle aziende la possibilità di creare profili business su Google+, per trasformarsi in strumento per il Social Media Marketing e aiutare le imprese a promuovere il loro brand.

La conferma arriva da Jeff Huber, Google VP of Local and Commerce, che afferma “sì, avremo profili business per le piccole e medie imprese su Google+”, mentre Erich Schmidt, presidente di Google, ha dichiarato “Vogliamo aiutarle direttamente a crescere e a internazionalizzarsi addestrandole a farlo. Google può essere molto d’aiuto in questo senso: possiamo mettere le piccole imprese in condizione di affacciarsi sul mercato globale, possiamo materialmente cambiare il loro modo di lavorare”.

Al momento, ancora non si conoscono ulteriori dettagli e resta da capire come le aziende hanno intenzione di investire su questa nuova dimensione social.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marcello Tansini
pubblicato il