BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Elettricità in aziende italiane: spese superiori alle media Ue

Le aziende italiane spendono più delle colleghe europee per luce e gas



Le aziende italiane sono quelle che spendono di più fra le colleghe europee per l’elettricità. I prezzi di luce e gas in  Italia sarebbero, infatti, superiori rispetto a quelli degli altri Paesi europei.

A rivelarlo è stata la Relazione dell'Autorità dell'Energia al Parlamento, la prima relazione targata Guido Bortoni, dopo l'insediamento alla guida dell'Authority. In particolare per le imprese l'autorità ha registrato nel II semestre 2010 prezzi dell'elettricità superiori del 26% alla media Ue per tutte le classi di consumo, al lordo delle imposte.

Prezzi alti anche per le famiglie: quelle con bassi consumi pagano il 12% in meno rispetto ai livelli medi europei, mentre per i consumi più elevati l'Italia presenza prezzi lordi maggiori del 12,3%, sebbene il divario si sia attenuato rispetto al passato. Per il gas, infine, le famiglie italiane nel 2010 hanno pagato un prezzo in linea con la media europea al netto delle imposte e maggiore al lordo.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marcello Tansini
pubblicato il