BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Nuova Toyota Yaris 2011 con Internet incluso, bassi consumi e diverse novità

La Yaris torna rinnovata nei motori e nel design, ma soprattutto nelle tecnologie di bordo



La Yaris torna rinnovata nei motori e nel design, ma soprattutto nelle tecnologie di bordo. La nuova versione della city car giapponese arriverà in Europa il prossimo autunno e si preannuncia già grande successo.

Disponibile in quattro allestimenti, Yaris, Yaris Active, Yaris Lounge, Yaris Style, ognuno dei quali offrirà ai clienti diverse tipologie di soluzioni, tutte con interni personalizzabili, la nuova Yaris sarà disponibile con la scelta di tre motorizzazioni differenti: motori benzina 1.0 e 1.33 VVT-i e turbodiesel 1.4 D-4D, capaci di garantire bassi consumi.

Più lunga di 10 cm rispetto alla versione precedente, la nuova Toyota Yaris mantiene comunque dimensioni contenute, con soli 3,885 mm  rispetto ai circa 4 m di media del segmento B, consolidando spaziosità interna, robustezza,  versatilità, efficienza dei motori e comodità d'utilizzo nell'ambito urbano. Il tutto condito con la disponibilità in Internet a bordo.

La nuova Yaris di terza generazione si distingue soprattutto per il frontale che presenta nuove proporzioni della griglia superiore e di quella inferiore, che mettono in evidenza la maggiore ampiezza della seconda. Nuovi sono anche i fari a linea orizzontale dal design allungato.

La terza generazione di Yaris è disponibile in 8 colori esterni, presenta un nuovo design dei cerchi in lega da 15” e 16”, e la gamma colori include 5 nuove tonalità, due delle quali nuovissime, Gin Buck e Turquoise.

Secondo l'amministratore delegato di Toyota Motor Italia, Massimo Garganola, la terza generazione di Yaris dovrebbe permettere a Toyota di confermare la performance dell'attuale e in Italia potrebbe realisticamente puntare ad una quota del 6-7% nel segmento.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marcello Tansini
pubblicato il