BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Google record profitti secondo trimestre 2011

I nuovi record Google del secondo trimestre: i dati



“È stato un buon trimestre, con un aumento del 32% dei ricavi che ha consentito di superare il record di nove miliardi di dollari”, così l’ad Larry Page ha commentato i risultati conquistati da BigG del secondo trimestre 2011. Google ha, infatti, chiuso il secondo trimestre 2011 con un utile netto di 2,51 miliardi di dollari, in aumento del 36% rispetto agli 1,84 miliardi di dollari dello stesso periodo dell'anno scorso, e ricavi in crescita del 32% a 9,03 miliardi di dollari.

Le vendite internazionali rappresentano il 54% del fatturato, in crescita dell1%. Google ha aumentato le spese per via di 2.452 nuove assunzioni, dopo i 1,916 del primo trimestre.

Le spese operative sono balzate del 49%, ma il debutto di Google+, nonostante i costi iniziali, ha già sorpassato i 10 milioni di utenti. Fenomeno in crescita anche Android, che registra 550.000 attivazioni al giorno, è venduto da più di 231 operatori mobili in 123 paesi, ed è il sistema operativo di oltre 400 dispositivi.

Secondo IDC Android detiene nel 2011 il 38.9% di quote di mercato contro il 18.2% di Apple iPhone. Grazie ad Android, agli scambi advertising, YouTube, ed ora Google+ per sfidare Facebook e Twitter, Google ha dimostrato di essere un’azienda capace di espandersi in ogni settore, consumer e business.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il