BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Mac Os X Lion su Mac Apple Store disponibile oggi download

Oggi il giorno del lancio di Os X Lion: novità e funzioni



E’ oggi il giorno del lancio di Os X Lion: la notizia è ufficiale ed è stata annunciata nel corso della presentazione dei risultati fiscali della società di Cupertino che addirittura superando le attese hanno fatto registrare ottimi risultati nell’ultimo trimestre.

Secondo quanto riferito nelle scorse ore, il debutto di Lion dovrebbe avvenire su Mac App Store e il costo per la versione client sarà di 24,99 euro. Caratterizzato da oltre 250 nuove funzioni, che comprendono, tra le altre, le gesture multi-touch ed AirDrop per la condivisione diretta dei file, oltre ad una serie di feature già viste su piattaforma iOS, come un gestore di posta ed il reverse-scrolling mediante touchpad, l’Os X Lion sarà disponibile al download al prezzo di 30 dollari, che salgono a 50 nel caso in cui la versione non sia per un Mac da tavolo o un MacBook, ma quella di un server Mac-based.

Tra le novità previsti il supporto al multitouch, il download da Mac App Store e ancora le gestures multitouch mutuate da iOS, il full-screen per le applicazioni, in modo tale da prenderne una e farla girare in full-screen, colpirla per accedere al desktop e poi per tornare all’applicazione, Mission Control, desktop multipli, e doppio tap per lo zoom in e di nuovo per lo zoom out.

Le altre novità di Mac Os X lion sono il Launchpad che con un pizzico fa apparire sullo schermo tutte le applicazioni, da organizzare come si preferisce; Resume, che riporta l’utente al punto in cui era quando ha chiuso un’applicazione; Autosave, che salva automaticamente i documenti in background durante un lavoro; Airdrive, il nuovo sistema di condivisione dei documenti, e Mail con layout full screen.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il