Microsoft e Suse Linux: alleanza per le imprese continua

Rinnovato per altri 4 anni l'accordo fra Microsoft e Suse



Microsoft e SUSE hanno rinnovato il loro accordo, siglato per la prima volta nel 2006, che ha permesso alle due aziende di creare un punto di collaborazione tra il mondo Microsoft e Linux e così fine dell’accordo, inizialmente prevista per il 2012, è stata portata al 2016, prolungando la collaborazione di quattro ulteriori anni.

Si tratta di un accordo che permette ad entrambe le aziende di gestire mi i certificati e che, secondo il CEO Steve Ballmer, dimostra come il mondo open-source possa convivere con Windows e la sua proprietà intellettuale trovando reciproco vantaggio nella collaborazione tra le parti.

Uno dei principali punto del nuovo accordo sarà il cloud-computing, settore cui molte aziende guardano con sempre maggior interesse. A beneficiare di questa collaborazione saranno tutti i partner e gli oltre 725 clienti che, in vari settori che vanno dall’energia fino ai servizi finanziari, per passare dalla sanità, sono stati serviti, come Dell Inc.

Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
di Marianna Quatraro pubblicato il