BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Medicina: novità riforma università. Cosa cambia

Resta il numero chiuso ma ci si specializzerà in meno anni: cosa cambia nella facoltà di Medicina



Resta il numero chiuso ma si prevede un percorso studi più corto, un anno in meno per la specializzazione e tirocinio di tre mesi postlaurea sarà incorporato nella stessa: così i medici saranno specializzati entro i 30 anni e in corsia tre anni prima facendo pratica negli ospedali con regolari contratti.

Cambia così il percorso di laurea in Medicina e chirurgia che diventa più breve, come aveva già annunciato qualche settimana fa lo stesso ministro dell’Istruzione, Mariastella Gelmini. Si accorcia il percorso di studi per diventare medici ma resta comunque di sei anni la durata di tempo per conseguire la laurea.

I ministri della Salute Fazio e dell’Istruzione Gelmini hanno detto di aver consultato i sindacati dei medici e le Regioni e per la misura relativa all'abbreviazione dei tempi per la specializzazione è necessario un passaggio nella conferenza Stato-Regioni, “ma il tutto dovrebbe risolversi in pochi mesi”, hanno assicurato.

Una concertazione tra Stato e Regioni sarà necessaria anche per quanto riguarda l'utilizzazione degli specializzandi da parte delle Regioni con regolari contratti. La riforma prevede novità anche per quanto riguarda il tirocinio valutativo nei 6 anni di laurea. L'intenzione è di confermare la durata di 6 anni del percorso di laurea, mentre il tirocinio valutativo di 3 mesi, che oggi si svolge dopo la laurea, verrà incorporato nella stessa.

L'esame di laurea, quindi, inglobando anche l'esame di stato, permetterebbe di conseguire una laurea abilitante. Tuttavia per l'accesso alle facoltà di Medicina resterà il numero chiuso. Il ministro Fazio ha detto: “ Il numero di medici che escono dalle facoltà a numero chiuso copre le necessità del Paese e non riteniamo di aver bisogno di nuovi medici”.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il