BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Finanziamenti imprese regione Lazio a Settembre 2011

Nuovo Fondo Rotativo per le PMI: cosa offre e chi può beneficiarne



Rilanciare crescita, sviluppo e innovazione nelle Pmi del Lazio: via libera da settembre ai finanziamenti della Regione Lazio per i progetti di investimento nel territorio a sostegno di Pmi operative nel territorio. Per loro è stato pensato il Fondo Rotativo per le PMI, per rilanciare l'economia sul territorio con progetti di investimento per lo sviluppo di nuove attività, l'ampliamento e la riqualificazione aziendale, in termini di ciclo produttivo o ammodernamento della sede operativa.

Potranno beneficiare del nuovo Fondo piccole e medie imprese industriali, artigianali, commerciali e di servizi con sede operativa nel territorio della Regione Lazio.

Le Pmi che potranno presentare domanda per ottenere il finanziamento sono quelle iscritte nel registro delle imprese, che non si trovano in condizioni di fallimento, difficoltà o in condizioni che impediscono la fruizione di fondi pubblici. Il finanziamento per domande non inferiori a 50mila euro copre fino al 100% dell'investimento al netto dell'IVA.

Per le richieste di importo complessivo superiore a 200mila euro, le imprese dovranno avere anche un rapporto fra patrimonio netto e attivo patrimoniale non inferiore al 5%.

Si potranno presentare anche le richieste di finanziamento per programmi informatici, brevetti, licenze d’uso, banche dati e know-how, ma la priorità di finanziamento sarà data ad opere inerenti innovazione tecnologica e rafforzamento della competitività, ampliamento, ricostruzione, riconversione, riqualificazione e ammodernamento della struttura produttiva, e internazionalizzazione.

La domanda si potrà presentare dal 12 settembre al 30 dicembre 2011 e si potrà inoltrare anche online sul sito www.incentivi.lazio.it a partire dalle ore 9 di lunedì 12 settembre fino alle ore 18 del 31 dicembre.

I migliori Prestiti personali senza busta paga e finanziamenti DICEMBRE 2016. In questo articolo proponiamo i migliori finanziamenti senza bisogno di presentare la busta paga e senza garanzie, ma anche prestiti personali, finanziamenti per attività e liberi professionisti con bassi tassi d'interesse.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il