BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Maggiolino Volkswagen: prova nuovo modello

Test drive nuovo Maggiolino versione 2011-2012



Caratterizzato, esteticamente, da proporzioni inedite, più largo e più lungo rispetto al modello precedente, ma pur sempre con le forme inconfondibili del muso e dei passaruota, con interni arricchiti di tecnologia e impreziositi da materiali e superfici di buon livello, anche superiori alla vecchia New Beetle, arriverà sul mercato italiano il prossimo mese di novembre il nuovo Maggiolino di casa Volkswagen.

Una volta all’interno spiccano il grande display di navigazione, i comandi dell'impianto Fender (400W, molto efficace), la leva del cambio DSG e il bel cassettino; la strumentazione intersecata è un chiaro omaggio alla Porsche. Al momento del lancio, il nuovo Maggiolino 2011 sarà disponibile in due soli motori 1.2 TSI da 105 cv o 2.0 TSI da 200 cv.

La versione provata su strada è stata la 2.0 TSI Sport con 200 CV che ad una prima guida è risultata molto sportiva, con assetto, sterzo, freni e cambio pronti a rispondere al meglio nella guida più scattante.

L'auto ha un bel cambio robotizzato e la sua guida risulta fluida, quasi a volte a cvoler evitare di correre per godersi il panorama circondati dal confort che il nuovo Maggiolino offre ai suoi passeggeri e al guidatore.

Potente e rapido a salire di giri, il nuovo Maggiolino è dotato di una  trasmissione veloce e fluida nei passaggi di marcia e in modalità S capace anche di soddisfare coloro che amano una guida un po’ più sportiva. Per quanto riguarda i prezzi, oscillano dai 19.700 ai 28.050 euro, a seconda della versione che si sceglie.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marcello Tansini
pubblicato il