BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Trasporto aereo, revocato sciopero del 28 Febbraio a Linate e Malpensa

E' stato revocato lo sciopero indetto per lunedì prossimo negli aeroporti di Linate e Malpensa dai sindacati dei dipendenti Sea, la società che gestisce i due scali



E' stato revocato lo sciopero indetto per lunedì prossimo negli aeroporti di Linate e Malpensa dai sindacati dei dipendenti Sea, la società che gestisce i due scali. Lo ha riferito un responsabile sindacale.

'Non faremo lo sciopero del 28, dopo che ieri sera la Sea si è detta disposta a rivedere la turnazione che mette in difficoltà molti lavoratori e a discutere come migliorare le relazioni industriali', ha detto al telefono Victor Morchio, segretario regionale del Sulta, il sindacato di base che aveva indetto lo sciopero assieme alle altre sigle sindacali.

Pur rimanendo lo stato di agitazione, 'abbiamo pensato di non aggravare il rapporto con l'utenza', ha aggiunto il segretario.

La Commissione di garanzia sullo sciopero ha avvertito mercoledì scorso che questo stop avrebbe violato la disciplina vigente secondo cui tra uno sciopero ed un altro devono passare almeno 10 giorni.

L'ultimo sciopero nel settore aereo è stato fatto il 21 febbraio dagli assistenti di volo di Alitalia, mentre un nuovo blocco è previsto per il 4 marzo.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



pubblicato il