BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Telefonate con Gmail in Italia: tariffe e confronto con Skype

Tariffe del nuovo servizio di comunicazione Gmail



Anche in Italia è ora possibile telefonare con Gmail e così Google lancia la sfida aperta al sistema di comunicazione Voip per eccellenza di Skype. Google precisa che la nuova funzione è semplicemente una integrazione delle funzionalità di Gmail e non va confusa con Google Voice, il cui servizio è molto più organico e complesso poiché comprensivo di ulteriori servizi.

La sfida chiama in ballo le diverse compagnie telefoniche, portando decisamente solo buone notizie per gli utenti considerando la competitività dei prezzi per battere la concorrenza. La nuova funzione, ‘Call Phones’, permette di effettuare chiamate tramite Gmail sfruttando i contatti che Google conserva nell’agenda della casella di posta.

Il servizio consente di chiamare fissi e cellulari, nel proprio paese come all’estero, con tariffe altamente concorrenziali. Per effettuare le telefonate basta installare un piccolo plugin per trasformare il browser in uno strumento di chiamata e poi attendere la comparsa dell’icona dedicata sulla propria chat Gmail per chiamare.

Per quanto riguarda i pagamenti, i primi 10 centesimi sono gratuiti, mentre il resto del traffico va acquistato in tagli da 10 euro (a cui va aggiunto un 20% di IVA). Le tariffe per le chiamate in Italia sono le seguenti, cui è necessario aggiungere l’iva: per telefoni fissi: 0.02 euro (+iva), per telefoni mobili TIM, Vodafone, Wind: 0.11 euro (+iva), per telefoni mobili H3G: 0.14 euro (+iva).

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il