BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Condono 2002: multe per rate non pagate. Recupero coattivo in manovra finanziaria 2011

Via libera al recupero coattivo di somme non versate del condono 2002: la novità della manovra 2011



Dopo l’approvazione della manovra finanziaria in Commissione Bilancio del Senato, arrivano cattive notizie per gli italiani che hanno dichiarato e non hanno pagato il condono tombale del 2002.

L’Agenzia delle Entrate ed Equitalia potranno d’ora in poi imporre il pagamento delle somme non versate anche dopo l'iscrizione a ruolo e la notifica delle relative cartelle di pagamento.

Entro 30 giorni dall'entrata in vigore, partirà poi una ricognizione e il mese successivo Equitalia potrà avviare azioni coattive per recuperare le somme entro il 31 dicembre prossimo.

In caso di omesso pagamento, sarà applicata una sanzione pari al 50% delle predette somme e la posizione del contribuente relativa a tutti i periodi d'imposta successivi a quelli concordati, per i quali è ancora in corso il termine per l'accertamento, e' sottoposta a controllo da parte dell'Agenzia delle entrate e della Guardia di finanza entro il 31 dicembre 2012. Inoltre, dal 2015 le maggiori entrate dalla lotta all'evasione andranno dovrebbero ridurre la pressione fiscale.

 
Autore:

Marianna Quatraro

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il