BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Sciopero martedì 6 settembre 2011 treni, metropolitane, autobus e aerei. Orari

Domani maxi sciopero dei trasporti: martedì nero per chi dovrà spostarsi



E’ fissato per domani, martedì 6 settembre, lo sciopero trasporti indetto in occasione dello sciopero generale di 8 ore della Cgil. Aderiranno alla protesta i mezzi di trasporto pubblico su strada, gomma e aria, e piloti, assistenti di volo e personale di terra degli aeroporti sciopereranno dalle 10 alle 18.

Bus, metro, tram e ferrovie si fermeranno per 8 ore secondo modalità stabilite localmente e nel rispetto delle fasce di garanzia. A Roma e a Napoli dalle 9 alle 17; a Milano dalle 18 a fine turno; a Torino dalle 9 alle 12 e dalle 15 alle 18; a Bologna dalle 19:30 a fine turno; a Firenze dalle 16 a fine turno ed a Palermo dalle 8:30 alle 17:30.

Stop dalle 9 alle 17 nel trasporto ferroviario e nelle attività di supporto di pulizia delle vetture, di ristorazione a bordo e di accompagnamento notte. Aderiscono alla protesta anche navi e traghetti che ritarderanno di 8 ore le partenze e gli autisti di camion che si fermeranno per tutto l'arco della giornata come il personale dell'Anas.

 Stop di 8 ore nei porti e nelle autostrade. Interessati allo sciopero anche servizi di autonoleggio, soccorso autostradale e trasporti funebri. Disagi per lo sciopero generale anche nel campo della sanità (si fermano medici, veterinari e dirigenti del Servizio Sanitario Nazionale), nelle Poste, nella scuola e nel pubblico impiego. Manifestazioni e comizi si terranno in 100 piazze e il segretario generale della Cgil, Susanna Camusso, chiuderà la manifestazione di Roma.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marcello Tansini
pubblicato il