BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Università italiane migliori in classifiche mondiali 2011

E’ Cambridge la migliore università del mondo. La classifica



Cambridge, Harvard e Yale primeggiano nella World university rankings di Qs e ancora una volta bastonano le università italiane. Bisogna scendere fino al 183esimo posto per incontrare la prima università italiana in classifica che è quella di Bologna.

Prima italiana presente in classifica sì, ma in netto peggioramento rispetto al 2010: ha perso, infatti, 7 posizioni. Prima era al 176esimo posto. Nonostante questo scivolone, il rettore dell'università di Bologna Ivano Dionigi rimarca che il suo è l'unico Ateneo italiano tra i primi 200, a fronte di oltre 2.900 università valutate: “Mantenere una posizione praticamente invariata di questi tempi avari di fondi e di turnover resta comunque una bella notizia, che ci gratifica e ci spinge a fare meglio nei confronti di competitori stranieri che vantano ben altre risorse per la ricerca e la formazione”.

Dopo Bologna, per incontrare un altro ateneo italiano bisogna superare soglia 200: alla posizione 2010 troviamo La Sapienza di Roma, alla posizione 236 Padova, e alla posizione 275 Milano.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marcello Tansini
pubblicato il