BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Iva al 21%: aumento in manovra finanziaria 2011

Sale l’Iva di un punto percentuale: le novità della manovra finanziaria 2011



Ancora cambiamenti nella manovra finanziaria 2011: ad una settimana dal vertice di Arcore di lunedì scorso, arrivano le ultime modifiche al testo. Le novità principali prevedono l'aumento dell'aliquota ordinaria dell'Iva dal 20 al 21%, con destinazione del maggior gettito a miglioramento dei saldi del bilancio pubblico.

E resta ancora in ballo la possibilità di alzare anche le altre aliquote Iva, rispettivamente al 10 e al 4%, sempre di un punto percentuale. In questo modo, passerebbero rispettivamente all'11% e al 5%. Il gettito previsto, secondo indiscrezioni, sarebbe stato quantificato in 6 miliardi.

Le altre novità prevedono l’adeguamento delle pensioni delle donne nel settore privato a 65 a partire dal 2014 e un contributo di solidarietà del 3% per i redditi sopra i500.000 euro.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il